NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 


 

Back to Pompei: pubblicata la nuova app per esplorare gli scavi della città antica

È disponibile per dispositivi Android la nuova app “Back to Pompei”. Realizzata dalla società NetMinds, l’app è gratuita e permette di scoprire in 3D il famoso sito archeologico campano.  Si tratta di una guida tra le antiche strade della città in realtà virtuale che contiene tutte le informazioni sui punti di maggiore interesse. La fruizione del sito non avviene solo con la realtà virtuale, mediante lo smartphone a dispositivi VR come Cardboard o equivalenti, ma anche tramite un gameplay tradizionale utilizzando due joystick touch.


Nella modalità VR, è possibile accoppiare un controller bluetooth con il quale motersi muovere mentre il movimento della testa cambierà la direzione dello sguardo. In assenza di tale controller, l'avanzamento sarà automatico e attivato/disattivato semplicemente guardando un icona posta in basso.

Passando vicino ai punti di interesse, partirà un audio descrittivo multi-lingua che fornirà una descrizione chiara e dettagliata di ciò che si sta osservando.

 

L’app è disponibile su Google Play.

Guarda il video riportato in fondo alla notizia.


Fonte: NetMinds

Sostieni la rivista Archeomatica ed il sito Archeomatica.it  
Da sempre abbiamo affermato la valenza pratica delle tecnologie e della ricerca applicata ai beni culturali, strumento aperto di informazione e di conoscenza alla portata della curiosità. Il nostro lavoro è solo avviato dal sostegno dei produttori di tecnologie, dei professionisti, degli enti e dei lettori abbonati che sono orientati al campo d'interesse e diffusione, variabile quanto imprevedibile.
La scelta  dell'Open Access Digitale gratuito è stata ed è il sostegno di una tecnologia dirompente, corollario indispensabile di decodificazione della difficoltà e novità di linguaggio, al cui fianco la memoria della stampa cartacea su abbonamento non prescinde dal piacere della lettura tradizionale, che è per definizione insito nell'informazione, perché sia tale.
Senza il vostro acquisto dovremo presto convertire un prodotto per noi insostituibile.
Abbonatevi CLICCANDO QUI 
 


 

/div>

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo