NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 


 

Cultura, valore economico per il turismo. Progettazione e strumenti per la valorizzazione del patrimonio culturale

Tornano a Bologna gli appuntamenti *pER, il ciclo di seminari gratuiti promossi da CAT - Centro Assistenza Tecnica di Confesercenti Emilia Romagna con il contributo scientifico di BTO Educational e Centro Studi Turistici. Verso la Borsa del Turismo delle 100 città d'Arte d'Italia, tutto a Bologna.


A maggio, s'inizia il 3 la mattina presso la Pinacoteca Nazionale con un Focus su "Cultura, valore economico", poi il 17 maggio tutto il giorno "Digital Marketing" e per finire il 27 mattina dentro la Borsa del Turismo delle 100 Città d'Arte d'Italia.

 

Programma
9.30 – 10,00 Ouverture, Roberto Manzoni, Marco Pasi, Robert Piattelli
10.00 - 10.30 Bologna Welcome, Patrick Romano
10.30 - 11.00 I linked Open Data per i beni culturali pubblicati da IBC, Alessandro Zucchini, Francesca Ricci
11.00 - 11.40 Beni Culturali, regole d'ingaggio, Giuseppe Ariano
11.40 - 12.30 Terre di Piero della Francesca, Luca Santini, Leila Pruneti, Chiara Andreini, Getulio Petrini, Marta Paraventi, Liviana Zanetti, Alessandro Tortelli
12.30 -13.00 MiBACT, le conclusioni, Francesco Tapinassi
13.00 - 13.15 Cultura, l'Emilia Romagna raccontata all'estero, Maria Cristina Turchi

 

Vai al Programma completo

 

Fonte: BTO Buy Tourism Online

Sostieni la rivista Archeomatica ed il sito Archeomatica.it  
Da sempre abbiamo affermato la valenza pratica delle tecnologie e della ricerca applicata ai beni culturali, strumento aperto di informazione e di conoscenza alla portata della curiosità. Il nostro lavoro è solo avviato dal sostegno dei produttori di tecnologie, dei professionisti, degli enti e dei lettori abbonati che sono orientati al campo d'interesse e diffusione, variabile quanto imprevedibile.
La scelta  dell'Open Access Digitale gratuito è stata ed è il sostegno di una tecnologia dirompente, corollario indispensabile di decodificazione della difficoltà e novità di linguaggio, al cui fianco la memoria della stampa cartacea su abbonamento non prescinde dal piacere della lettura tradizionale, che è per definizione insito nell'informazione, perché sia tale.
Senza il vostro acquisto dovremo presto convertire un prodotto per noi insostituibile.
Abbonatevi CLICCANDO QUI 
 


 

/div>

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo