NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 


 

IREN STORIA. Online il portale con l’archivio storico del Gruppo Iren

Lo straordinario patrimonio archivistico del Gruppo Iren diventa accessibile. Pubblicato online all'indirizzo www.irenstoria.it il portale per esplorare sul Web il primo nucleo di materiali censiti, schedati e digitalizzati.

L’archivio storico del Gruppo Iren nel suo complesso conserva quasi 2 Km di documentazione d’archivio, decine di migliaia di disegni tecnici, fotografie, pubblicazioni e materiali tecnico scientifici. Nel 2018, come avevamo annunciato qui,  alle società Heritage e Mediacor è stato affidato dall’Azienda il progetto di valorizzazione del patrimonio archivistico, attualmente diffuso nelle principali sedi del gruppo a Torino,GenovaPiacenzaParmaReggioEmilia.

Dopo una prima fase di censimento e catalogazione dei primi nuclei dell’archivio, è ora disponibile online il portale che ne permette l’esplorazione e la consultazione, attraverso un innovativo sistema digitale costruito appositamente per la fruizione dei materiali digitalizzati.

Il portale è stato sviluppato da  Heritage, che si è anche occupata di schedare e digitalizzare i materiali più significativi per la storia del Gruppo, costituitosi nel 2010 in seguito a una serie di fusioni e acquisizioni societarie che hanno messo insieme in un unico gruppo società storiche per la storia italiana quali l’AEM di Torino, l’AMGA di Genova, l’AGAC di Reggio Emilia, l’AMPS di Parma e l’ASM di Piacenza, sino ad arrivare alle recenti entrate nel Gruppo di Amiat (2015), TRM e ATENA Vercelli (2016), ACAM La Spezia (2018).

Attraverso i documenti d’archivio, attraverso le fonti grafiche, fotografiche o video, e attraverso i racconti delle fonti orali, il portale si pone l’obiettivo di fare emergere l’intera storia del Gruppo Iren, da considerare insieme a tutte le storie che l’hanno caratterizzata nel tempo e che con il contributo di molti e il sacrificio di tutti, hanno portato alle persone la luce, l’acqua, il gas e il calore, favorendo un cambiamento di vita e un benessere comune.

Il portale è costituito da un back-end, costituito da una Web Application ideata e sviluppata da Heritage per la descrizione, la schedatura e la gestione di patrimoni archivistici, e un front-endmodulare concepito e sviluppato ad hoc per il patrimonio di Iren. Back-end e Front-end dialogano attraverso API in formato Json e WebServices.

Il Front-end permette la navigazione tra le sezioni, i fondi e le serie archivistiche delle sedi Iren sino alla consultazione delle singole schede e la visualizzazione dei documenti digitalizzati. È inoltre possibile navigare tra le schede attraverso una serie di rimandi, relazioni e correlazioni tra i documenti attraverso indici e parole chiave. Oltre alle fonti documentarie, l’archivio comprende anche le fonti orali, costituite da clip video con le testimonianze di alcuni protagonisti della storia del Gruppo, anch’esse schedate e consultabili online.

Aggiunge originalità ed efficacia comunicativa al progetto di valorizzazione dell’archivio una sezione di percorsi dove, attraverso il digital storytelling, una serie di storymap raccontano in maniera narrativa le storie testimoniate dai documenti.

Il portale è in continua evoluzione e costantemente aggiornato, e sarà man mano implementato di nuovi contenuti e nuove funzionalità nel corso degli sviluppi dell’intero progetto di valorizzazione, che comprenderà anche allestimenti fisici di oggetti che dialogheranno con quelli digitali.

È possibile seguire l’andamento del progetto sui Social attraverso l’hashtag #IrenStoria su Facebook, Twitter e Instagram.

Fonte: www.heritage-srl.it

Per info: https://www.heritage-srl.it/case-studies/iren-storia/

itsqarhyzh-CNnlenfrdejaptrues
/div>

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo