NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 


 

La tavoletta digitale per realizzare disegni animati

Wacom Intuos Pro è una tavoletta digitale che permette di effettuare disegni animati di vario tipo in maniera molto pratica e veloce. E' uno strumento molto interessante, sia da un punto di vista artistico che da un punto di vista scientifico, ed abbinato alla penna digitale Wacom Pro Pen 2, rende l'artista in grado di realizzare disegni e video senza grandi conoscenze di software complessi, o più in generale, senza grandi conoscenze del disegno al computer. E' una vera innovazione per i disegnatori che riescono ad imparare ad usarli! Gli permette infatti loro di concentrarsi sul disegno e di sfruttare al meglio le capacità che hanno, soprattutto se abbinati ai vari software che sono stati sviluppati per questi strumenti.

 

 

Alcuni prodotti Wacom:

 prodotti_wacom_archeomatica.png

 

Disegni digitali, pitture o fotoritocchi sono facilmente realizzabili grazie a questi prodotti. Dopo aver scelto la Wacom Intuos adatta al proprio stile, si avrà accesso a un massimo di tre applicazioni creative gratuitamente scaricabili. Corel® Painter® Essentials™ 6, Corel® Aftershot™ 3 e CLIP STUDIO PAINT PRO. 

 

 

I vantaggi di questi strumenti per l'insegnamento a distanza: 

Strumenti per studiare arte e design in qualsiasi luogo, per l’insegnamento a distanza e l’e-learning o per passare dal lavoro in ufficio al lavoro da casa,. Grazie a queste tecnologie gli studenti e gli insegnanti possono creare, presentare e correggere online le lezioni d'arte, progettazione, matematica, chimica e altro. I professionisti possono replicare la configurazione dell’ufficio a casa, aggiornare il sistema alle ultime funzionalità o aggiungere una modalità mobile. Gli artisti amatoriali possono perseguire le loro passioni creative e migliorare le proprie capacità con la formazione online. L'apprendimento diventa così più efficace e produttivo. Puoi digitalizzare all'istante appunti, compiti a casa e verifiche mentre lavori su carta. Puoi modificarli e condividerli facilmente con i tuoi insegnanti.

elearning_1_f.jpg

 

 

Wacom Inkspace è una buona app per l'e-learning e l'insegnamento a distanza. E' possibile convertire in testo le note scritte a mano e stimola la collaborazione diretta lavorando su tela in tempo reale e in simultanea con altri studenti o insegnanti.

Per avere più informazioni cliccare qui. 

 

L'esperienza dell'artista Joles: abbinamento tavoletta+penna+software OpenToonz

Passare dal disegno tradizionale al disegno digitale può essere inizialmente difficile, soprattutto in termini di sensazioni. Quello che si prova facendo un vero disegno con una vera matita è indescrivibile e chi ha passato tanti anni come me a disegnare lo sa bene. Devo dire però, che la tavoletta grafica WACOM offre delle sensazione che si avvicinano molto a quello che sentivo e provavo mentre disegnavo. Chiaramente si possono incontrare delle difficoltà nelle fasi iniziali. La prima difficoltà incontrata usando una tavoletta è di abituarsi a tenere la penna nella mano senza guardare il disegno ma lo schermo. La seconda sta nel capire come funziona il disegno numerico. Il disegno manuale rispetta delle regole fisiche che conosciamo tutti, che non sono applicabili a quello digitale. Con il disegno digitale si può per esempio "spostare" dei pezzi di disegno e poi reinserirli successivamente, chiaramente con il foglio di carta questo non è possibile in quanto dovremmo tagliare il foglio e poi riattaccarlo. Un'altra cosa che, chi disegna conosce, è il poter annullare le operazioni fatte con ctlr+z, oppure o inserire dei disegni già fatti, e tanto altro.

Quando Joles ha comprato la sua tavoletta grafica 10 anni fa, ha cominciato a usarla per fare dei disegni usando il software ArtRage. Questo è un buon software per cominciare il disegno numerico, perché abbinato alla tavoletta grafica permette di ritrovare delle sensazioni che si avvicinano al disegno manuale: a seconda della pressione che applichiamo sulla penna della tavoletta lo spessore della linea sarà minore o maggiore.

In ogni caso l'obiettivo della tavoletta grafica non è di avvicinarsi il più possibile al disegno manuale ma è chiaramente quello di sfruttare la tecnologia a favore dell'arte. È per questo che, dopo un po’ di anni ad imparare a disegnare con la tavoletta, Joles ha deciso di sfruttare i vantaggi del disegno digitale e di sviluppare un'opera d’arte che a mano richiederebbe molto più tempo: un'animazione. Per fare la sua animazione, ha usato un software gratis che si chiama OpenToonz. Questo software permette di fare vari tipi di animazione, dal cortometraggio di base a cartoni d’animazione più complessi, mantenendo comunque la semplicità e l'intuitività nell'utilizzo. Già dopo qualche ora, in base alla capacità generiche di ogni artista, si riesce a capire come fare una semplice animazione disegnando vari sketch in sequenza, dando così l'impressione di movimento e quindi di un video. Joles ha creato questa animazione senza prendere spunti, applicando la sua sola inventiva perché è convinta che i veri disegni sono quelli che vengono dall'anima, ed esprime un po' quello che gli succede mentre li produce. Con una frase ha voluto riassumerlo cosi: "Un'animazione che tratta del suo umore e del potere del suo disegno e della limitazione tra la creazione e il vero". Clicca sull'immagine per vedere il video..buona visione!!

 

joles_thefly.pngThe Fly - 2D Animation by Joles

 

Tutti i prodotti Wacom

Maggiori informazioni sui prodotti wacom 

 

 

Fonte: ( Redazione Archeomatica )

 


 Copia qui lo "short link" a questo articolo
www.archeomatica.it/3d8q

Sostieni la rivista Archeomatica ed il sito Archeomatica.it  
Da sempre abbiamo affermato la valenza pratica delle tecnologie e della ricerca applicata ai beni culturali, strumento aperto di informazione e di conoscenza alla portata della curiosità. Il nostro lavoro è solo avviato dal sostegno dei produttori di tecnologie, dei professionisti, degli enti e dei lettori abbonati che sono orientati al campo d'interesse e diffusione, variabile quanto imprevedibile.
La scelta  dell'Open Access Digitale gratuito è stata ed è il sostegno di una tecnologia dirompente, corollario indispensabile di decodificazione della difficoltà e novità di linguaggio, al cui fianco la memoria della stampa cartacea su abbonamento non prescinde dal piacere della lettura tradizionale, che è per definizione insito nell'informazione, perché sia tale.
Senza il vostro acquisto dovremo presto convertire un prodotto per noi insostituibile.
Abbonatevi CLICCANDO QUI 
 


 

/div>

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo