Rilievo 3D della Torretta Viscontea all’interno del Parco di Monza con strumenti Stonex

Grazie alla partnership con il Consorzio Parco Villa Reale di Monza, Stonex ha avuto la possibilità di effettuare un rilievo completo presso la Torretta Viscontea posizionata all’interno del Parco di Monza. Questo lavoro è la prima parte di un progetto di riqualificazione dell’edificio curato dal Consorzio. Diversi strumenti e software Stonex sono stati utilizzati per ottenere un progetto completo e dettagliato.

Il rilievo è stato eseguito con i laser scanner XH120, X150 e X300 per ottenere nuvole i punti dettagliate di interno ed esterno e una mappatura degli interni. Le nuvole di punti da laser scanner sono state integrate con le nuvole di punti acquisite da fotogrammetria aerea e la georeferenziazione è stata ottenuta attraverso accurati rilievi topografici con il Ricevitore GNSS S990A e Stazione Totale R20. Il software Stonex Cube-a ha reso l’acquisizione dei dati in campo estremamente veloce ed efficace.

Tutti questi dati sono stati elaborati in ufficio nei giorni seguenti utilizzando i software Cube-desk e Cube-3d e Stonex Reconstructor. Stonex Reconstructor è stato utilizzato per il filtraggio e la registrazione delle nuvole di punti da Laser Scanner mentre con Cube-3d è stato possibile creare il progetto finale di unione di tutti i dati raccolti visto che è in grado di leggere una vasta gamma di formati.

Torretta Viscontea - Cenni storici

La Torretta venne ideata dall’Architetto Luigi Canonica nel primo quarto del XIX secolo, ma venne poi realizzata da Giacomo Tazzini. L’edifico presenta una pianta rettangolare e si sviluppa su due piani, affiancato da una torre di circa 30 metri. Si può dedurre che la data di ultimazione dei lavori si collochi tra la fine del 1824 e l’inizio del 1826.

Guarda il video del rilievo

Leggi l’articolo completo del rilievo

Se sei interessato ai prodotti, puoi contattare Stonex qui:

 www.stonex.it/it/contatti/


 Copia qui lo "short link" a questo articolo
www.archeomatica.it/{sh404sef_shurl}

Pin It

Related Articles