Makros, la conservazione intelligente del Patrimonio Culturale

Makros, la conservazione intelligente del Patrimonio Culturale

A inizio 2023 è stata selezionata da Fassa Bortolo e Symbola – Fondazione per le qualità italiane per una ricerca che la vede tra le 100 aziende eccellenti in Italia nell'ambito della tecnologia applicata alla cultura.

Si parla di Makros SRL, fondata da Massimo Luise, ideatore nel 2011 del brevetto Blockfire per la protezione del patrimonio culturale dal fuoco, con cui l'azienda è conosciuta a livello mondiale. Di brevetti ora ne conta sei, contro fuoco, acqua, batteri, tutti abbinabili tra loro e nazionalizzati in 15 Paesi d'Europa oltre che in Cina, Stati Uniti, Canada. Makros realizza sistemi archivistici per la protezione e salvaguardia dei beni artistici e culturali misurabili in decine e centinaia di metri, se non in chilometri.

Moltissimi gli interventi effettuati in Italia e all'estero. Circa 200 sono i progetti annui che segue, avvalendosi di professionisti come architetti, biologi, matematici, informatici che compongono lo staff e il comitato tecnico scientifico, che orienta ricerca e sviluppo. Tra le convenzioni in essere, il CNR di Firenze. Ad accogliere le installazioni Makros, da bandi nazionali e internazionali, sono musei, biblioteche, tribunali, procure della repubblica, scuole, Atenei. Per citare alcuni siti nella sola Italia: Istituto di Scienza a Brera, Politecnico di Milano, Tribunale di Torino, Leonardo Aerospazio di Roma, Procura di Ancona, Banca d'Italia a Roma, laboratorio di restauro del libro antico San Nilo di Grottaferrata, la Regione Toscana.

Nella fattispecie di quest'ultima, nel 2022 Makros ha realizzato per la sede di Arezzo 6 chilometri di archivi suddivisi in 4 blocchi di 1500 metri ciascuno, alti 5 metri, per una portata complessiva di 270 tonnellate di peso, quindi, di documenti. L'intervento, validato a norma di legge ed effettuato coi sistemi di protezione passiva Blokfire, che preserva dal fuoco i contenuti senza impianti di spegnimento esterni (evitando così possibili effetti collaterali a cose e persone), prevede la possibilità di controllo da remoto.

L'operazione, dall'installazione al collaudo, ha previsto 3 mesi di lavoro. Makros SRL, sede via Saragat, 9, 44122 Ferrara.

www.blockfire.it (sito in aggiornamento).

Pin It

Related Articles