NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 


 

Non è facile descrivere una nuova modalità di realizzazione di un Museo archeologico come quello della Mediateca nell'area archeologica di Aquinum che viene presentato in questo numero. Le immagini nell’articolo ci mostrano le tecnologie di Realtà Aumentata utilizzate, ma sono certamente poco esplicative e meno espressive della vera sensazione che si può provare immergendosi all'interno del sito attraverso gli ambienti del Museo con percezioni che arrivano fino alla veduta virtuale attraverso finestre simulate.

Pubblicato in Editoriali

Mercoledì 9 Maggio 2018, alle ore 17:30, presso il Museo Nazionale d’Abruzzo dell’Aquila e Giovedì 17 Maggio, alle ore 19:00, presso il Museo Archeologico Nazionale Villa Frigerj di Chieti, si svolgeranno 2 importanti Convegni di presentazione ufficiale della conclusione dei lavori del Progetto di comunicazione e valorizzazione dei Beni culturali abruzzesi, denominato Polo Museale dell’Abruzzo 3D Project, Capolavori dell’arte abruzzese in 3D e Virtual Tour dei principali Musei dell’Abruzzo.

Pubblicato in Musei

Un interessante esperimento di fruizione multimediale con ricostruzione in realtà virtuale è quello attualmente operativo nelle Terme di Caracalla a Roma. Nonostante le sperimentazioni in corso da molti anni sulle possibilità della realtà aumentata, di quella mista e di quella virtuale, bisogna poi rendersi conto dei costi di realizzazione, della manutenzione e della gestione, da confrontare con l'effettiva realizzabilità, industrializzazione e ingresso in esercizio delle nuove tecnologie per la loro definitiva adozione.

Pubblicato in ICT beni culturali

Il MAV di Ercolano aprirà nuovamente al pubblico con un allestimento 4.0, a partire dal 1° Marzo 2018. Gli apparati tecnologici del Museo sono stati radicalmente "aggiornati" e gli spazi museali riqualificati per offrire la migliore delle esperienze all'utente.

Pubblicato in Musei

Lo scorso agosto è iniziato il progetto MUSAS "Tutela, valorizzazione e messa in rete del Patrimonio Archeologico Subacqueo" (Campania, Calabria e Puglia). Ad oggi sono state completate le operazione di acquisizione tridimensionale dei reperti  archeologici di provenienza subacquea conservati al Museo Archeologico Nazionale ‘Giuseppe Andreassi’ di Egnazia (Fasano, BR)  grazie al meticoloso lavoro dei tecnici della 3D Research, spin-off del Dipartimento di Ingegneria Meccanica dell’Università della Calabria.  

Pubblicato in ICT beni culturali

Dal 5 all’8 settembre 2018, l'Associazione europea degli archeologi, EAA, organizzerà il suo incontro annuale a Barcellona: Reflecting Futures.  

Pubblicato in Eventi

Presentato il percorso didattico interattivo multisensoriale al Museo Archeologico Nazionale delle Marche. Usato in un museo, per la prima volta in Italia, il dispositivo aptico che permette una percezione visiva e tattile del reperto archeologico. 

Pubblicato in Musei

Lo scorso 20 giugno si è svolto all'Ambasciata italiana di Berlino l'incontro "Fra innovazione e tradizione: il restauro di due busti funerari da Palmira". L'appuntamento ha visto la partecipazione di relatori dell'ISCR e sono state mostrate le copie 3D ad alta tecnologia, ricostruite con restauro virtuale.

Pubblicato in Restauro e Conservazione

Inaugura domenica 2 ottobre alle ore 11:30 il nuovo Acquario Multimediale del Comune di Diamante, un nuovo centro per la valorizzazione del territorio, fortemente voluto dall’Amministrazione comunale di Diamante e finanziato dal  Programma Operativo Regionale Calabria  FESR 2007 -  2013 Linea di intervento:  5.2.3.2 – PISL: Welcome Costa dei Cedri, Porta di Apollo.

Pubblicato in ICT beni culturali

MuseiEmotivi, iniziativa del Centro NEMECH - New Media for Cultural Heritage di Firenze propone una serie di appuntamenti brevi denominati MuseiEmotivi_Lab, "pensati come focus di riflessione e di approfondimento interdisciplinare su argomenti e casi di studio legati al rapporto tra museo ed emozioni: uno strumento di conoscenza e lavoro ma anche un’occasione di incontro, di dibattito e di scambio di idee, esperienze e progettualità a più voci, alla presenza di professionisti ed esperti del settore".

Pubblicato in Eventi
Pagina 1 di 15
Sea Drone Gallipoli

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo