NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 


 

Uno dei sogni dell'archeologo topografo fin dai primi giorni del posizionamento satellitare, è stato quello di utilizzare il GPS (oggi GNSS) per ottenere un posizionamento accurato dappertutto. L'accuratezza al centimetro è il must del momento tra gli ingegneri e gli scienziati che lavorano per sviluppare la tecnologia GNSS capace di consentire di lavorare con posizionamento ad alta precisione ovunque e dove necessario.

Pubblicato in Documentazione

In occasione dell’arrivo dello staff di Kaarta in Italia, Microgeo ha effettuato una serie di rilievi con il laser scanner mobile Kaarta Stencil.

Pubblicato in Documentazione

Il 17-18-19 Maggio si terrà a Roma il corso “Rilievo Fotogrammetrico 3D e gestione delle mesh (Base)” di TerreLogiche. La sessione formativa introduce alle principali metodologie e tecnologie utilizzate per il rilievo tridimensionale con particolare attenzione alla restituzione 2D/3D del costruito (recente, storico ed archeologico) e del paesaggio. Durante il corso verrà inoltre effettuata una campagna di acquisizione con possibilità di utilizzo di propria strumentazione fotografica.

Pubblicato in Formazione

La Scuola Normale Superiore di Pisa e l'Ibam Cnr uniti in un progetto di ricerca multidisciplinare congiunto per lo studio e la conoscenza dell'antica città greca e romana di Locri Epizefiri.

Pubblicato in Documentazione

Sono aperte le iscrizioni alla "Scuola di Rilievo, Modellazione e Stampa 3D per i Beni Culturali e l’Artigianato"  che  si terrà a Otranto dal 19 al 24 settembre 2016 presso la sede del CEIT - Centro Euromediterraneo di Innovazione Tecnologica per i Beni Culturali e Ambientali e la Biomedicina.

Pubblicato in Formazione

Due incontri per toccare con mano l’innovazione applicata al settore dei Beni Culturali, con una particolare attenzione a tutela, valorizzazione e impegno dei giovani e del mondo dell’associazionismo. Sabato 16 e domenica 17 aprile Mottola ospita una due giorni nell’ambito del progetto ministeriale People For Forest, dedicato alla gravina di Petruscio e al bosco di Sant’Antuono.  

Pubblicato in Eventi

Mercoledì 23 Marzo 2016 Microgeo organizza, in collaborazione con i piloti della società Riegl, che si recheranno direttamente dall’Austria, e con il supporto delle Istituzioni dell’Università di Siena e del Laboratorio di Archeologia dei Paesaggi e Telerilevamento, un rilievo LIDAR con il sistema SAPR Riegl RiCOPTER e laser VUX-1. RiCOPTER è il primo drone al mondo con LIDAR integrato nativamente.

Pubblicato in Formazione

Mercoledì 20 gennaio 2016, alle ore 15.00, presso l'Istituto Geografico Militare, in via Cesare Battisti 10 a Firenze è in programma la Giornata di studio "Fortezza da Basso - Rilievo critico per la verifica dello stato di conservazione. Primi risultati e prospettive future".
Durante la giornata verranno presenati i primi risultati delle attività di documentazione, analisi e studio per la conservazione della Fortezza da Basso, iniziativa nata nell'ambito del protocollo d’intesa tra il Comune di Firenze, l’Università degli Studi di Firenze, l’Istituto Geografico Militare e l’Istituto per la Conservazione e Valorizzazione dei Beni Culturali del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR-ICVBC).

Pubblicato in Eventi
Mercoledì, 16 Dicembre 2015 09:46

TECHNOLOGYforALL 2016 per i Beni Culturali

Smart Cultural Heritage, valorizzazione e fruizione dei beni culturali, monitoraggio e controllo dei monumenti e dei siti archeologici, rilievo dalla piccola alla grande scala, sistemi e soluzioni ICT per la gestione, fruizione e conservazione dei beni culturali, bandi e finanziamenti europei, indoor e outdoor positioning, e poi ancora droni, gis, laser scanner, rilievo e stampa 3D, radar, remote sensing, sensori di monitoraggio, ricostruzione 3D per la memoria storica, questi i temi e le tecnologie per i Beni Culturali che verranno trattate al Forum TECHNOLOGYforALL 2016.

Pubblicato in Eventi

E' stata conclusa la campagna di ricerca archeo-geofisica e sperimentazione del drone marino HYDROMETRA realizzato dalla società Siralab Robotics. Il progetto ha coinvolto un gruppo di lavoro formato da enti pubblici e privati sotto l’egida scientifica della Soprintendenza del Mare della Regione Sicilia e con l’assistenza logistica del Gruppo Sommozzatori della Guardia di Finanza.

Pubblicato in Documentazione
Pagina 1 di 39
http://www.digitalmeetsculture.net

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo