NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 


 

Documentazione

Oltre 5000 anni di Storia e innumerevoli studi scientifici non sono bastati per svelare completamente la Piramide di Cheope, conosciuta anche come Grande Piramide di Giza. Una missione di scienziati ha individuato un'enorme cavità nascosta nella piramide, forse il più grande ritrovamento strutturale a partire dal 19° secolo. 

A luglio l'UNESCO ha annunciato che a 21 nuovi siti in tutto il mondo è stato assegnato lo status di patrimonio mondiale. I nuovi siti includono i primi luoghi in Angola e in Eritrea a ricevere lo status di patrimonio mondiale e molti altri luoghi di particolare importanza culturale e naturale in tutto il mondo.

Nel corso di una recente missione archeologica denominata "Progetto Kaukana" è stata ritrovata una nave di epoca bizantina grazie alle tecnologie  3D. 

La Conferenza Utenti 3D Leica Geosystems avrà luogo all'Hilton di Roma Fiumicino il 21 e 22 novembre 2017. Organizzata in due giornate ospiterà sia corsi di formazione e training che applicazioni di Architettura e BIM, Infrastrutture, Topografia, Rilievo 3D e molte altre. 

HERON LITE è la miglior soluzione per effettuare la mappatura 3D di edifici antichi, costruito storico, monumenti, parchi e siti archeologici in tempi estremamente ridotti, risultando perfettamente operativo anche in zone con assenza di ricezione del segnale GPS. E' un laser scanner professionale portatile, in grado di catturare dati LiDAR in movimento e generare una nuvola di punti 3D.

Il mondo della misura è in continua evoluzione: le nuove tecnologie hanno fatto spazio a nuove modalità operative che, seppur hanno accorciato i tempi sul campo, hanno richiesto finora una maggiore concentrazione di know-how ed energie per l’elaborazione di moli di dati importanti, con il supporto di hardware sempre più potenti e performanti.

Marcello Melis, Profilocolore, terrà il workshop sull'evoluzione delle tecniche di diagnostica non invasiva di tipo imaging multispettrale ed integrazione con tecniche puntuali. Casi di studio dal multispettrale alle tecniche Terahertz.

Wikimedia Italia, a partire da aprile 2016, ha attivato una collaborazione per la realizzazione di Connected Open Heritage (COH), un progetto di Wikimedia Svezia nato con l’obiettivo di tutelare e diffondere, grazie alla preservazione digitale, la conoscenza del patrimonio culturale internazionale a rischio. Sono tantissimi infatti i siti e i beni culturali nel mondo che – a causa di guerre, fenomeni naturali o della semplice incuria umana – sono in pericolo e rischiano di essere persi per sempre.

Giovedì 19 ottobre durante la seconda giornata del Forum TECHNOLOGYforALL (Roma 17-19 Ottobre) si terrà il workshop di studio sulle nuove tecnologie al servizio del monitoraggio di strutture, infrastrutture, territorio e ambiente.

Durante il Forum TECHNOLOGYforALL nelle due giornate presso la Biblioteca Nazionale, 18 e 19 ottobre, parallelamente alle sessioni nell'Auditorium verranno realizzati approfondimenti tecnici e percorsi formativi di rilievo, elaborazione, strutturazione ed organizzazione di informazioni in applicazioni. I temi affrontati interessano un’ampia gamma di utilizzatori, che vanno dagli enti pubblici alle aziende private, dai professionisti ai ricercatori, dagli studenti ai cittadini.

Pagina 1 di 24
http://www.digitalmeetsculture.net

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo