NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 


 

Documentazione

Il rilievo del centro storico di Vienna con il RIEGL VZ-400i ha dimostrato tutte le enormi capacità racchiuse in quest'unico strumento: precisione, portata e produttività.

Sensazionali scoperte sono state realizzate attraverso il volo di un drone operato dall’ufficio Unesco di Quito in Ecuador, in una area archeologica in corso di protezione. Tiwanaku, in Bolivia, uno dei punti nevralgici delle rotte degli Inca e ancora oggi sito spirituale per la cultura Aymara, ove si festeggia il capodanno aymara (nel 2017 = 5525) facendosi lambire dai raggi del Sole che all’alba del 21 giugno attraversano la famosa Puerta del Sol, trasportando una mitica energia.

L'Università di Oxford, sotto la direzione del Prof. Mark Pollard, ha deciso di lanciare il progetto FLAME (Flow of Ancient Metals across Eurasia) finanziato dall’ERC che ha sede presso il Research Laboratory for Archaeology and the History of Art (RLAHA).

Il libro analizza le preferenze insediative che hanno determinato la fondazione delle città più importanti dall’antichità a oggi, nonché il loro sviluppo urbanistico. Rilievi e pianori, porti naturali ben riparati, territori ricchi di risorse naturali e geologiche orientarono le scelte dei fondatori di Uruk, Roma, New York, mentre alluvioni, sedimentazione di foci fluviali, frane, terremoti furono tra le cause del declino e dell’abbandono di Leptis Magna, Sibari, Paestum, Selinunte.

La Giornata di studi organizzata dal CNR - ISMA (Istituto di Studi sul Mediterraneo Antico) e ITABC (Istituto per le Tecnologie Applicate ai Beni Culturali) in collaborazione con la CIA (Confederazione Italiana Archeologi)  lo scorso 23 maggio, si è proposta di affrontare il tema del “dato archeologico” in alcune sue specifiche accezioni, che ancora risultano poco definite nella loro complessità, ma che appaiono particolarmente attuali e sentite nel mondo della ricerca e dell’attività professionale.

CyArk, un'organizzazione senza scopo di lucro dedicata alla documentazione, archiviazione e condivisione digitale del patrimonio culturale mondiale, sta annunciando una partnership con FARO Technologies, Inc., produttore di livello mondiale livello mondiale di tecnologia 3D per misurazione e imaging.

Le indagini non distruttive – come il georadar – individuano aree archeologiche sepolte. Senza carotaggi. Senza scavi. In fretta e a costi davvero limitati.

In occasione dell’arrivo dello staff di Kaarta in Italia, Microgeo ha effettuato una serie di rilievi con il laser scanner mobile Kaarta Stencil.

Nazioni e filantropi si uniscono insieme per salvaguardare tesori inestimabili dal terrore e dalla guerra creando un fondo monetario già giunto ad un budget di oltre 75 milioni di euro. Il presidente francese Hollande ha recentemente annunciato durante un evento al Louvre i primi risultati dei suoi sforzi per la raccolta monetaria destinata a costituire questo fondo. Le donazioni giunte da Francia, Arabia Saudita, Emirati Arabi Uniti, Kuwait, Lussemburgo, Marocco e Svizzera, insieme a una donazione privata di un milione di dollari dal filantropo Tom Kaplan dagli Stati Uniti.

Dal 2018 al 2020, lo scheletro del diplodoco Dippy sarà portato in tour in otto diverse città del Regno Unito e verrà sostituito all’interno del museo londinese da un esemplare di balena blu. Dopo 112 anni, il Natural History Museum di Londra ha deciso di portare per la prima volta in tour lo scheletro del dinosauro diplodoco, anche conosciuto come Dippy. Dal 2018 fino al 2020, lo scheletro di Dippy viaggerà attraverso il Regno Unito, toccando otto diverse città, per far conoscere a tutti passato, presente e futuro della storia naturale e di comprenderla appieno.

Pagina 1 di 23
itsqarhyzh-CNnlenfrdejaptrues
archeomatica su twitter
Technology for All 2017
Technology for All 2017
http://www.digitalmeetsculture.net

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo